Benessere organizzativo

(ex art. 20, comma 3,  D. Lgs 33/2013 abrogato dall’art 19 comma1 let. b D.Lgs. 97/2016)

COMITATO UNICO DI GARANZIA DELL’AREA VASTA DELL’UNIONE

E’ istituito il Comitato Unico di GaranziaCUG – dell’area vasta dell’Unione Terre di Castelli (ovvero dell’Unione stessa, dei Comuni ad essa aderenti e dell’Asp “G. Gasparini” di Vignola).
Il Comitato Unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni” è previsto dall’art. 21 della legge 4 novembre 2010 n. 183 ed è regolamentato dalle “Linee Guida sulle modalità di funzionamento dei Comitati Unici di Garanzia” emanate con Direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del 4 marzo 2011.
Il CUG si afferma come nuovo soggetto (che assorbile anche le funzioni in precedenza riservate ai Comitati per le Pari Opportunità e ai Comitati paritetici sul fenomeno del mobbing) a cui il legislatore ha affidato compiti propositivi, consultivi e di verifica nell’ambito delle competenze allo stesso demandate dalla legge e finalizzate ad assicurare, in raccordo con gli organi di vertice dell’Ente, il benessere dei lavoratori ed evitare qualsiasi forma di discriminazione, diretta o indiretta, non solo di genere ma anche di età, orientamento sessuale, razza, origine etnica, disabilità e lingua, e quindi relativamente a condizioni di lavoro, formazione, progressioni in carriera e sicurezza.
Il ruolo del Comitato è in generale quello di sostenere il rispetto dei principi di pari opportunità, di benessere organizzativo evitando contrasto di qualsiasi forma di discriminazione morale e psichica per i lavoratori.Tra i componenti del CUG dell’area vasta dell’Unione Terre di Castelli è presente un dipendente dell’Azienda Dr.ssa Isabel Degli Antoni Istruttore Direttivo Area Amministrativa.
 Allegati: