Servizio Inserimento Lavorativo

Sede Via Libertà, 823 – 41058 Vignola (Mo)
fax 059/7705200
Coordinatore del Servizio:Educatore Cinzia Morisi
telefono 059/7705261
e-mail:morisi.c@aspvignola.mo.it

Il Servizio Inserimento Lavorativo (SIL) realizza interventi per favorire l’accesso al mondo del lavoro di cittadini in condizione di disabilità e/o di disagio sociale nonché sensibilizzare le realtà associative e produttive sul tema “disabilità e lavoro”.

È direttamente gestito dall’ASP, con proprio personale dipendente qualificato e in possesso del titolo di Educatore Professionale.

Gli interventi del servizio sono definiti e realizzati sulla base di una progettazione individualizzata condivisa con il servizio inviante e con l’utente interessato.

Tra gli obiettivi perseguiti dal servizio si evidenzia: orientare il cittadino disabile e/o in condizioni di disagio sociale, su possibili percorsi e progetti funzionali all’accesso al mondo del lavoro; realizzare interventi formativi, educativi e terapeutico riabilitativi funzionali al miglioramento o mantenimento delle competenze di base, tecnico specialistiche e trasversali; attivare consulenze sul tema disabilità e lavoro rivolte a cittadini e/o famiglie, servizi socio sanitari e/o aziende e ditte, sul tema della disabilità e mondo del lavoro. Collaboriamo con le scuole per percorsi misti di ragazzi certificati NPI.

Lo strumento principale dell’attività del servizio è la “formazione in situazione”, incrementando le competenze dell’utente direttamente nei luoghi di lavoro, tramite tirocini d’orientamento e formativi.

L’ASP provvede alla copertura assicurativa (INAIL e RCT) degli utenti, eroga una borsa lavoro sotto forma di contributo socio assistenziale, prevede un’eventuale contributo a copertura delle spese di trasporto e mensa per la partecipazione all’attività di tirocinio.

Il SIL, in partnership con enti di formazione accreditati, organizza percorsi formativi specifici, con attività d’aula e stage in azienda.

Il servizio, nella realizzazione delle attività, ha attive consolidate collaborazioni territoriali.