CERSAIE e ASP collaborano per il WELLfare: Persone e Progetti per lo sviluppo

Una casa-residenza e centro diurno per anziani a Vignola, cittadina nel cuore della provincia italiana, deve essere ristrutturata. Gli uomini e le donne dell’ASP, l’Azienda pubblica di Servizi alla Persona, che la gestisce, si trovano di fronte a un bivio: perseguire sicuri e consolidati canoni di ristrutturazione delle case residenza o avviare un nuovo concept, innovativo e che segue un’idea: un luogo che fa “entrare”.

All’ASP di Vignola allora si sono detti: “se noi, opportunamente, investiamo risorse affinché i luoghi dell’infanzia siano luoghi coinvolgenti quanto più dovremmo fare per un fine vita ove le scelte sono imposte e i movimenti limitati?”.

Imboccata dunque la strada dell’innovazione, dalla necessità di una semplice ristrutturazione di una residenza per anziani nasce un progetto che intende essere un laboratorio di sperimentazione e di creazione orientato all’innovazione e alla qualità a partire già dalla fase di progettazione per arrivare alla gestione.

La casa per anziani dovrà essere “aperta” (un luogo di “entrata” appunto) alla collettività attraverso il coinvolgimento di grandi e piccoli, con lo svolgimento di attività varie e anche la presenza delle attività produttive private chiamate a dare il loro contributo non solo in termini economici ma già in fase progettuale sottoponendo le proprie idee. Poiché un progetto così innovativo richiede il contributo di menti giovani, l’ASP di Vignola coinvolge allora in un concorso di idee gli studenti del Politecnico di Milano, mettendoli in contatto con un architetto di fama internazionale per dare vita a un dialogo tra due generazioni con un obbiettivo comune.

E’ Paolo Portoghesi che raccoglie la sfida, l’architetto anomalo dell’architettura italiana, colui che unisce al talento dello storico e del critico quello dell’architetto creatore, colui che da tempo sottolinea la necessità di riscoprire la funzione etica dell’architettura. Portoghesi, autore di innumerevoli  e notissimi progetti, che è stato direttore della Biennale di Venezia del settore architettura, professore universitario con all’attivo decine di pubblicazioni, accetta con entusiasmo di dare il suo contributo a questo piccolo progetto di provincia, che contiene però tutti gli elementi per divenire un “caso scuola”.

Paolo Portoghesi sarà a Cersaie il 25 settembre alle ore 15 presso la Galleria dell’Architettura proprio per parlare di tale progetto. Con Portoghesi dialogheranno, ognuno dal proprio punto di vista, Marco Franchini, psicologo e Presidente dell’ASP “G.Gasparini” di Vignola, ideatore del progetto e Paola Matino, Manager Public Utilities, LUEL

 

link all’evento sul sito del CERSAIE

 

Per ulteriori informazioni:Andrea Serri – ComunicazioneTel. +39 0536 818111 Fax +39 0536 806510Cell +39  348 1504905e-Mail pressoffice@cersaie.it

www.cersaie.it

ATTENZIONE FALSE E-MAIL

In queste ultime ore stanno circolando delle false e-mail di Pubbliche Amministrazioni, per il momento non ci risulta, ne ci è stato segnalato, che anche gli indirizzi mail dell’ASP siano stati utilizzati, per precauzione vi informiamo che l’Asp non fa richieste di pagamenti o di dati sensibili via e-mail.

In caso di dubbio potete sempre rivolgervi alla nostra mail URP: info@aspvignola.mail.it

Cerimonia consegna e benedizione automezzi

 La Gazzetta di Modena del 19/07/2014 scrive:

“Importante iniziativa di solidarietà a vantaggio dell’ASP. di Vignola, l’Azienda per i servizi alla persona che segue anziani e disabili del territorio. Ieri l’Azienda bolognese PMG Italia SPA ha dato in comodato d’uso gratuito per quattro anni all’ASP di Vignola due furgoni nuovi, che saranno utilizzati per facilitare e sviluppare le attività dell’ASP. Alla Cerimonia hanno preso parte tra gli altri il presidente dell’ASP Marco Franchini , il Sindaco di Vignola Mauro Smeraldi, l’assessore ai servizi sociali dell’Unione Emilia Muratori, il vicesindaco di Spilamberto Salvatore Fran cioso e il Presidente di PMG, Gianpaolo Accorsi. …..”Se dovessi commentare questa iniziativa con uno slogan – ha detto il presidente dell’ASP Marco Franchini – posso dire che non possiamo che affrontare il futuro se non mettendoci in movimento. Un grazie va quindi a PMG Italia e a tutte le aziende che hanno permesso la realizzazione di questo progetto”. ….”la nostra Azienda – ha speigato il presidente Accorsi – è specializzata nel noleggio di furgoni attrezzati per disabili, che diamo in comodato d’uso gratuito per quattro anni 8eventualmente rinnovabili) a comuni o associazioni collegata. Attualmente, in tutta Italia abbiamo già 800 mezzi di questo tipo e ci finanziamo grazie alla vendita di spazi pubblicitari sui furgnoni. Devo dire che queste iniziative sono più facili nei piccoli comuni, dove è più forte un senso di solidarietà, rispetto ai grandi comuni. Restiamo a disposizione per valutare nuove necessità”. (m. ped.)

Venerdì è quindi stato un importante momento per l’Azienda. La benedizione dei mezzi da parte del Parroco, ha offerto l’occasione per ringraziare PMG e tutte le aziende del territorio che hanno consentito la realizzazione di questo progetto.

DSCN0756 IMG_1417 IMG_1408 IMG_1410 IMG_1409 IMG_1406 IMG_1405 IMG_1427

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Cerimonia consegna automezzo 18/07/2014 ore 11,30 Casa Residenza Vignola

Attraverso il progetto di “Mobilità Garnatita Gratuita” avviatosi in collaborazione con la Società P.M.G. Italia S.p.A.  e realizzato grazie alla sensibilità delle Aziende presenti sul territorio, l’Asp disporrà di due automezzi: uno attrezzato per il trasporto e le attività connesse ad anziani, disabili e persone svantaggiate, ed uno con finalità commerciale per le attività contoterziste dei laboratori occupazionali per ragazzi con disabilità.

L’adesione riscontrata ha offerto  all’Azienda ed alla Comunità un esempio di solidarientà significativo.

Desiderando dare il giusto rilievo a tale iniziativa si è organizzata la CERIMONIA DI CONSEGNA  alla preseza delle autorità locali, fissata per il giorno

venerdì 18 luglio 2014 alle ore 11.30

presso la Casa Residenza per Anziani

Via Libertà 871 – Vignola

L’elenco delle Aziende del territorio che hanno permesso la realizzazione del progetto “MGG”

  • AMIGO S.R.L.
  • ANTICA TRATTORIA PONTE GUERRO SNC
  • ARTE ORAFA DI ZACCARIA & C. SNC
  • AUTOTRASPORTI BORGHI S.R.L.
  • B.N.T. SNC
  • BELLUCCI S.R.L.
  • C.S.C. SRL
  • CHEF EXPRESS SPA
  • FARMACIA FONDO BOSCO D. BARANI
  • FRIGO SERVICE R.P.F. SRL
  • MARCHESINI ANELLO & FIGLI SNC
  • MINI CAR DI MARIANI R. & C. SNC
  • NUOVA R.G.R. SRL
  • PROGEL ENGINEERING SRL
  • SUARDI SRL
  • SUNNY & PINK DI IOSA ROSA
  • TASSI LAMBERTO
  • TOMEI SRL
  • TRATTORIA IL DIAVOLETTO TORLAI SNC
  • TURRINI FRANCO
  • ZABA IMPIANTI DI BALLOTTA SNC

 


Serata sul tema “Sessualità e disabilità” con Anna Contardi

La presentazione del Libro “Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso. Imparare a conoscere se setessi, gli altri, le proprie emozioni” ed Erikzon, raccontato dall’autrice Dott.ssa Anna Conterdi, diventa una chiacchierata con la giornalista Maria Pia Cavani

Il libro nasce dall’esperienza dei Percorsi di educazione all’autonomia dell’Associazione Italiana Persone Down. Propone un percorso di educazione emotiva, relazionale e sessuale, pensato appositamente per gli adolescenti con disabilità intellettiva, ma utilizzabile anche da tutti i ragazzi che sperimentano sul proprio corpo i cambiamenti della crescita e vivono le prime relazioni di amicizia e amore. Il volume di attività è pensato per essere utilizzato direttamente dal ragazzo; ricco di immagini a colori, propone esercizi e giochi stimolanti e divertenti che, sfruttando un approccio lucido, consentono di:
-imparare a conoscere sè stessi
-imparare a conoscere gli altri
-imparare a conoscere le proprie emozioni
-imparare a conoscere il proprio corpo

Comunicato Stampa di ASP

anna contardi

 

 

 

 


Festa dei Vicini e Festa d’estate

31 Maggio 2014 – Vignola

Asp presente all’interno della Festa dei Vicini con la festa d’estate del Centro I Portici.

Continua la proficua collaborazione insieme all’Associazione “Vignola Grandi Idee”.

 

foto 2

foto 6 foto 1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Regionali Special Olympics

25-27 Aprile 2014 – Vignola

Successo per il primo gioco regionale Special Olympics svoltosi a Vignola con la collaborazione tra Asp e Special Olympics Italia.

nuoto bis nuoto per le vie di vignola prepariamoci salto 50 metri maschili arrivo calcetto foto cartellone in piazza a vignola le amministrazioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Donazione da “Le luci di Comete”

Donati € 1500 dall’Associazione “Le luci di Comete” a favore del centro “I Portici”.

Grazie Bruno Iseppi per la sua generosità e impegno per i nostri ragazzi!!